immagine

Categoria: News

mercoledì 20 aprile 2016

Escursioni nel territorio_progetto “Io ci Tengo”

themes/ceass.it/uploads/mkNews/attachments/42_Escursioni nel territorio_Io ci tengo_web.jpg
Nell’ambito delle attività previste dal progetto di educazione ambientale “Io ci Tengo”, finanziato dalla Regione Sardegna e gestito dal Ceass in collaborazione con l'associazione Qedora, sono comprese tre interessanti escursioni rivolte ai cittadini e alle famiglie del territorio del Sinis-Montiferru.
Di seguito il calendario con i prossimi appuntamenti e il programma con tutte le informazioni sulle singole iniziative:
 
 
Escursione erboristica del 30 aprile 2016, stagno di Is Benas (San Vero Milis)
Il Ceass in collaborazione con l’associazione Qedora, il comune di Narbolia, l’associazione Narabonis e la cooperativa La Famiglia, organizza una passeggiata guidata da Gianpaolo Demartis dell’associazione Calarighe Libera Scuola di Erboristeria Popolare Sarda.

Programma:
9.30: Ritrovo e raduno fronte Comune di Narbolia. Da li ci si sposterà allo Stagno di "Is Benas", nel comune di San Vero Milis, lungo la strada per Puztu Idu.
Nella zona nord-orientale dello stagno, in corrispondenza del cordone litoraneo di Is Arenas è presente un grande rimboschimento ad eucalipti e soprattutto a pini. Lungo il percorso vedremo le erbe delle zone umide che fanno parte dello stagno, le erbe della zona dunale all'entrata della pineta e le erbe della pineta. L’acqua salmastra dello stagno (è collegato al mare tramite un canale artificiale)  ha caratterizzato le specie della zona, il percorso è reso ancora più interessante dalle diverse specie di uccelli migratori che popolano lo stagno.
Ore 17: Termine delle attività
Il pranzo sarà al sacco e chi vorrà potrà condividerlo con tutti i presenti.

L’escursione è gratuita ed è rivolta a tutti i cittadini del territorio dell’Unione dei Comuni del Sinis Montiferru.

Escursione ecologica dell'8 Maggio 2016, Pineta Is Arenas / Let’s Clean Up Europe
Sempre all’interno del progetto Io ci Tengo, il Ceass  aderisce in questa preziosa occasione alla campagna europea “Let’s Clean up Europe!.
Let’s clean up Europe è la giornata di pulizia europea (European Clean-up Day) istituita dalla SERR (Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti) per contrastare e ridurre l’abbandono dei rifiuti in natura.
L’obiettivo è quello di  coinvolgere quanti più cittadini possibile che prendendo parte a “Let’s Clean Up Europe!” aiutano a tenere pulito l’ambiente e possono rendersi conto di quanti rifiuti sono abbandonati vicino a loro: questa azione da un’opportunità unica per sensibilizzare bambini e adulti sui problemi dell’abbandono e per aiutare a cambiare i loro comportamenti nocivi per l’ambiente.

Programma:
Ore 9.30: Incontro presso piazza comune
Ore 10.00: Ritrovo presso la Pineta di Is Arenas al Belvedere / Registrazione e distribuzione strumenti / Introduzione sul rispetto e valorizzazione dell’ambiente / Raccolta e smistamento dei rifiuti
Ore 13.00: Pranzo al sacco da condividere (a cura dei partecipanti)
Ore 15.00: Laboratorio pratico (per tutte le famiglie)
Vuoi saperne di più? Collegati a http://www.envi.info/serr/ oppure segui la pagina Facebook www.facebook.com/pages/Lets-Clean-Up-Europe-Official/

Il 15 maggio “Un giorno a Villasimius” - Giornata nell’Area Protetta di Capo Carbonara con escursione a terra.
Partecipazione tramite Bando del  Comune di Narbolia di prossima pubblicazione sul sito web: http://www.comune.narbolia.or.it
 
Programma:
ore 10.00:
Appuntamento presso i locali del centro commerciale del porto turistico di Villasimius fronte bivio Notteri - Porto Giunco / accoglienza e presentazione dell’AMP Capo Carbonara
Prima dell’escursione nel sentiero che porta all’antica torre spagnola di Porto Giunco, verranno fornite informazioni utili sull’Area: suddivisione in differenti zone (zonazione), sistema di regole vigenti per l'utilizzo sostenibile delle risorse naturali, attività consentite nelle varie zone.
Durante l’escursione vera e propria verso la torre di Porto Giunco si avrà una visione d’insieme dell’Area Marina Protetta, e di conseguenza sviluppare la capacità d’osservazione e la comprensione dell’ambiente naturale.
Obiettivo della passeggiata è la scoperta della biodiversità del luogo, gli aspetti caratteristici e talvolta unici della fauna, della flora e della vegetazione, dell’ecosistema costiero e dei possibili utilizzi delle essenze della macchia mediterranea nella tradizione popolare sarda (percorso sensoriale e culturale).
ore 13.00: pranzo autogestito
ore 14.00: Attività di conoscenza dell’ambiente marino e costiero presso il Ceas AMP Capo Carbonara, nel porto turistico di Villasimius. Si tratta di attività proposte ludiche mirate a favorire la comprensione della morfologia e delle relazioni fra habitat, forma, dimensione e comportamento dei principali organismi marini e costieri.
Ore 16.00: fine delle attività

Informazioni utili
Per le escursioni e le attività in campo si consiglia un abbigliamento adatto alle diverse condizioni meteorologiche (giubbotto impermeabile, cappellino, scarpe da tennis o da trekking). Apparecchi fotografici, bussola e binocoli personali potranno essere utili nel lavoro d’esplorazione ed interpretazione ambientale.

Per partecipare alle due escursioni in programma il 30 aprile (Stagno “Is Benas") e l’8 maggio (Pineta di “Is Arenas") è necessario iscriversi compilando il seguente modulo di iscrizione.



Contatti:

ceas.sinismontiferru@comune.narbolia.or.it
info@qedora.it

340 0721414340 0721414 (Pier Luigi Sanna)
340 1776813340 1776813 (Daniela Inconis)
 
Allegati

Contattaci

Il lavoro svolto dal Ceass Sinis Montiferru, sia quello progettuale che quello concreto, è rivolto a tutta la popolazione con attività dedicate in grado di coinvolgere le diverse fasce di età e diversi segmenti sociali e culturali. 
Contattaci per avere informazioni su progetti in corso e organizzazioni future.

contattaci subito