immagine

Categoria: Eventi

mercoledì 2 novembre 2016

“Contusu de Forredda”: ciclo di laboratori per bambini e genitori sulle leggende della Sardegna

themes/ceass.it/uploads/mkNews/attachments/51_Contusu de forredda_locandina_nuovi orari.jpg
“Contusu de Forredda” significa in lingua sarda “Racconti del focolare”. Ed è proprio di racconti, storie e fiabe che parleremo nel prossimo ciclo di laboratori per bambini del Ceass.
Per tutto il mese di Novembre, a partire da giovedì 3, racconteremo storie fantastiche di mostri, streghe e fate appartenenti alla tradizione della nostra isola, magari seduti davanti al fuoco. 
 
 L'obiettivo è quello di costruire un percorso recuperando la memoria storica dei miti e leggende della Sardegna, trasmettendola ai bambini e stimolando la loro creatività e la fantasia. Naturalmente i laboratori sono aperti anche ai genitori che avranno il piacere di collaborare. L'ultimo appuntamento di “Contusu” si concluderà con una raccolta e con un riassunto delle storie e delle idee raccolte negli incontri precedenti. 
L'educazione ambientale è anche recupero della memoria storica, per rivivere e far rivivere l'ambiente in senso fisico, sociale e culturale.
Gli incontri si svolgeranno secondo il seguente calendario dalle ore 16.30 alle 18.30 presso la sede Ceass in via Umberto 77, al primo piano della Biblioteca di Narbolia.
Ciascun laboratorio prevede un contributo di 7 euro. E' gradita la prenotazione per telefono o via mail (ceas.sinismontiferru@comune.narbolia.or.it)
 
3 novembre: IS JANAS 
10 novembre: SU MOMOTTI
17 novembre: SU PUNDACCIU
24 novembre: Raccolta dei Miti Popolari
 
Info e iscrizioni: Simona 347 720 6626 / Daniela 3401776813

Contattaci

Il lavoro svolto dal Ceass Sinis Montiferru, sia quello progettuale che quello concreto, è rivolto a tutta la popolazione con attività dedicate in grado di coinvolgere le diverse fasce di età e diversi segmenti sociali e culturali. 
Contattaci per avere informazioni su progetti in corso e organizzazioni future.

contattaci subito